L’effetto ruggine è un particolare effetto cromatico-decorativo che trasformerà qualsiasi oggetto nuovo in uno consumato dal tempo e dalla ruggine. La sua realizzazione è semplice e di sicuro effetto. Il materiale utilizzato sarà composto da colori acrilici e da delle patine all’acqua.

Occorrente
Vassoio di legno tornito
Carta da dècoupage
Colla royal coat
Fondo gesso
Colore acrilico Ivory
Colore metallizzato bronzo
Colore metallizzato copper
Patina bianca
Patina marrone
Pennelli tondi di spugna
Pennelli setole sintetiche
Rullo di spugna e di gomma
Vernice lucida od opaca a scelta
Bitume
Gomma arabica

Prepara il vassoio con due mani di fondo di gesso steso a pennello e passa subito il rullo di spugna in modo da ottenere una superficie perfettamente liscia ed omogenea. Ripeti la medesima operazione con il colore avorio e procedi al découpage, incollando l’immagine da te scelta dalla carta sul vassoio.

Prepara sulla tavolozza i colori metallici bronzo chiaro e bronzo scuro. Preleva un po’ di bronzo chiaro con un tamponcino tondo di spugna e picchietta il tutto sul bordo del vassoio senza coprire completamente il colore avorio. Asciuga subito con il phon e procedi nello stesso modo con il colore bronzo scuro.

Al termine del lavoro il bordo del vassoio deve risultare a macchie avorio, bronzo chiaro e bronzo scuro. Asciuga leggermente con il phon e preleva un po’ di patina bianca con un nuovo tampone. Striscia il tampone sul bordo e stendi così la patina bianca fino a quando il lavoro assumerà un effetto “polveroso”

I due toni di ruggine, che ancora erano leggermente umidi, si uniformeranno in alcuni punti e si “consumeranno” in altri, conferendo al lavoro effetti di invecchiamento e di abrasione. A piacimento e con un nuovo tampone potrai picchiettare un pizzico di patina marrone nei punti dove vorrai far apparire l’oggetto particolarmente arrugginito.

Allo stesso modo potrai accentuare la ruggine tamponando il colore bronzo chiaro tendente al rosso, ottenendo così un effetto sabbiolina rossiccia. L’effetto bronzo è ora pronto; procedi quindi con il découpage nella parte centrale del vassoio. A piacere esegui il ritocco pittorico e l’invecchiamento con gomma arabica e bitume.