Utilizzando il taglio ad acqua puoi sbizzarrirti e realizzare numerosi oggetti sfruttando i bellissimi colori della carta di riso. In questa guida ti descrivo come effettuare la decorazione a collage a collage per questi paralumi che, una volta accesi, mettono in risalto la morbida trasparenza della carta di riso.

La tecnica è semplice e il particolare “taglio ad acqua” facilita ulteriormente l’esecuzione, che può tuttavia diventare estremamente raffinata se avrai la pazienza di giocare con piccole sovrapposizioni di carta per creare effetti di chiaroscuri.
Come primo passo prendi una ciotolina e versaci sopra un po’ di acqua.

Poi appoggia lo stampo a forma di foglia sulla carta di riso e segui i contorni con il pennello intriso di acqua. Attendi qualche minuto e con le mani strappa delicatamente lungo il contorno bagnato.
Otterrai delle sagome dai contorni irregolari sulle quali potrai intervenire per realizzare venature o sfumature.

Puoi anche scegliere di applicare piccole porzioni di carta sempre strappata con le mani.Infine incolla le foglie sul paralume alternando i colori e componendole in modo armonioso.
Ricorda che ogni sovrapposizione di carta deve essere ben dosata perché in controluce risulta visibile e crea una zona più scura.